15 Migliori canzoni degli anni '80 (Successi senza tempo degli anni '80)

Sei un fan della musica degli anni '80? Non riesci a resistere a cantare a squarciagola quelle orecchiabili melodie?

Preparati per un viaggio nel passato mentre esploriamo le migliori canzoni degli anni '80 – i successi senza tempo che hanno definito un'intera decade.

Da Prince a Michael Jackson, da Whitney Houston a Tina Turner, queste canzoni hanno resistito alla prova del tempo e continuano a affascinare il pubblico ancora oggi.

Unisciti a noi mentre ci immergiamo nella magia degli anni '80 e scopri perché queste canzoni sono veramente senza tempo.

Punti chiave

  • 'Purple Rain' di Prince, 'Thriller' di Michael Jackson e 'I Wanna Dance With Somebody' di Whitney Houston vengono costantemente citate come canzoni iconiche degli anni '80, canzoni che hanno definito la carriera degli artisti, canzoni che hanno definito gli anni '80 e canzoni che hanno riportato in auge o stabilito la carriera degli artisti.
  • 'We Didn't Start The Fire' di Billy Joel, 'What's Love Got To Do With It' di Tina Turner e 'Like a Virgin' di Madonna sono canzoni che appaiono in diverse categorie, tra cui canzoni che hanno definito la carriera degli artisti, canzoni che hanno definito gli anni '80, canzoni che hanno riportato in auge o stabilito la carriera degli artisti e canzoni con commenti politici o sociali.
  • 'Girls Just Want To Have Fun' di Cyndi Lauper e 'Take On Me' degli a-Ha sono canzoni che sono elencate in diverse categorie, tra cui canzoni iconiche degli anni '80, canzoni che hanno definito la carriera degli artisti, canzoni che hanno definito gli anni '80, one-hit wonders degli anni '80, canzoni di band britanniche, canzoni di artiste femminili e canzoni con video musicali memorabili.
  • 'Born in The USA' di Bruce Springsteen, 'Every Breath You Take' dei The Police e 'Sexual Healing' di Marvin Gaye sono canzoni che sono menzionate in diverse categorie, come canzoni che hanno definito la carriera degli artisti, canzoni che hanno definito gli anni '80, canzoni che hanno riportato in auge o stabilito la carriera degli artisti, canzoni con commenti politici o sociali e canzoni con voci potenti.

Canzoni iconiche degli anni '80

Preparati a fare un viaggio nel passato con le iconiche canzoni degli anni '80 che hanno definito una generazione.

Gli anni '80 sono stati un periodo di innovazione e creatività musicale, con successi senza tempo che continuano a emozionare il pubblico ancora oggi. Queste canzoni non solo catturarono lo spirito dell'epoca, ma ebbero anche un impatto duraturo sulla cultura pop moderna.

Dagli energici inni pop come 'I Wanna Dance With Somebody' di Whitney Houston e 'Girls Just Want To Have Fun' di Cyndi Lauper, alle ballate piene di anima come 'Purple Rain' di Prince e 'Every Breath You Take' dei The Police, gli anni '80 hanno prodotto una varietà di musica che ha davvero resistito alla prova del tempo.

L'influenza della musica degli anni '80 si fa ancora sentire nell'industria musicale odierna, con gli artisti che traggono ispirazione dalle orecchiabili melodie, ritmi contagiosi e innovative tecniche di produzione che hanno caratterizzato quell'epoca.

Canzoni che definiscono la carriera

Esplora le canzoni che hanno definito la carriera degli artisti negli anni '80, catapultandoli verso nuove vette e solidificando il loro posto nella storia della musica. Queste canzoni non solo hanno definito una generazione, ma sono anche resistite alla prova del tempo.

Da "Purple Rain" di Prince a "Thriller" di Michael Jackson, queste tracce hanno mostrato l'immensa talento e innovazione di questi artisti.

"I Wanna Dance With Somebody" di Whitney Houston e "What's Love Got To Do With It" di Tina Turner hanno messo in evidenza le loro potenti voci e le hanno rese nomi noti in tutto il mondo.

"Like a Virgin" di Madonna ha spinto i limiti e l'ha consacrata come un'icona provocatrice.

Queste canzoni, insieme ad altre come "Girls Just Want To Have Fun" di Cyndi Lauper e "Take On Me" degli a-Ha, continuano ad essere celebrate e considerate dei classici, plasmando per sempre il panorama musicale degli anni '80.

Canzoni che hanno definito gli anni '80

Le canzoni che hanno veramente definito gli anni '80 erano una testimonianza della rivoluzione culturale e musicale del decennio. Hanno catturato l'essenza degli anni '80, plasmando la scena della musica pop e lasciando un'impronta indelebile nella storia della musica.

Dal'iconico "Purple Rain" di Prince al rivoluzionario "Thriller" di Michael Jackson, queste canzoni non solo hanno dominato le classifiche, ma hanno anche spinto i limiti e aperto nuove strade in termini di suono, immagini e performance.

"I Wanna Dance With Somebody" di Whitney Houston, contagiosa, e "Girls Just Want To Have Fun" di Cyndi Lauper, che dà potere alle donne, sono diventate inni dell'epoca, mentre il provocatorio "Like a Virgin" di Madonna ha sfidato le norme sociali.

Queste canzoni, insieme ad altre come "Take On Me" degli a-Ha e "Every Breath You Take" dei The Police, hanno definito gli anni '80 come un periodo di innovazione ed espressione artistica nella musica popolare.

Canzoni che hanno riavviato o stabilito le carriere degli artisti

Se sei interessato a esplorare l'impatto di certe canzoni degli anni '80 sulle carriere degli artisti, dai un'occhiata più da vicino a come questi successi iconici hanno ravvivato o stabilito la loro presenza nell'industria musicale.

POTREBBE INTERESSARTI  8 canzoni incredibili di Taylor Swift sull'amicizia

Durante gli anni '80, i video musicali hanno svolto un ruolo significativo nel successo delle canzoni. Artisti come Michael Jackson con il suo rivoluzionario 'Thriller' e Cyndi Lauper con la sua contagiosa 'Girls Just Want To Have Fun' hanno utilizzato il potere delle immagini per affascinare il pubblico e catapultare le loro carriere a nuove vette.

Inoltre, negli anni '80 gli artisti hanno evoluto il loro suono e stile per rimanere rilevanti in un panorama musicale in rapida evoluzione. Madonna, ad esempio, si è reinventata con il provocatorio e controverso 'Like a Virgin', consolidando il suo status di icona pop.

Gli anni '80 sono stati un periodo trasformativo per gli artisti, poiché hanno utilizzato i video musicali e l'evoluzione artistica per ravvivare o stabilire le loro carriere.

One-Hit Wonders degli anni '80

Scopri i due fenomeni di un solo successo degli anni '80 che hanno lasciato un'impronta duratura sulla scena musicale.

I fenomeni di un solo successo sono spesso ricordati per le loro melodie orecchiabili e il loro suono unico. Due canzoni che hanno definito gli anni '80 come fenomeni di un solo successo sono 'Come On Eileen' dei Dexys Midnight Runners e 'Tainted Love' dei Soft Cell.

'Come On Eileen' è un brano vivace e contagioso che combina elementi di pop, rock e musica folk celtica. Il suo ritornello memorabile e il fiddle solista energico rendono impossibile non cantarla insieme.

'Tainted Love', d'altra parte, è un capolavoro di synth-pop con un tono oscuro e cupo. La sua linea di basso distintiva e le voci inquietanti creano un'atmosfera affascinante e inquietante.

Nonostante siano fenomeni di un solo successo, entrambe queste canzoni continuano ad essere amate e celebrate per il loro contributo unico alla musica degli anni '80.

Canzoni di band britanniche

Continuando l'esplorazione delle canzoni iconiche degli anni '80, immergiamoci nella musica creata dalle band britanniche durante quel periodo. Le band britanniche sono state responsabili di alcune delle canzoni più memorabili e influenti del decennio. Ecco due sottoliste di gemme sottovalutate di band britanniche che meritano riconoscimento:

Gemme sottovalutate degli anni '80 di band britanniche:

  • 'Girls Just Want To Have Fun' di Cyndi Lauper: Questo inno di emancipazione femminile è stato in realtà scritto dal musicista britannico Robert Hazard prima che Cyndi Lauper lo facesse suo.
  • 'Hungry Like The Wolf' dei Duran Duran: Questo classico synth-pop dei Duran Duran mette in mostra la loro energia contagiosa e le melodie orecchiabili, rendendolo un ascolto imprescindibile per ogni appassionato di musica degli anni '80.

Queste canzoni di band britanniche potrebbero non aver ricevuto lo stesso livello di attenzione di alcuni dei loro controparti più famosi, ma sicuramente vale la pena aggiungerle alla tua playlist degli anni '80. Dacci un'ascolto e scopri le gemme sottovalutate degli anni '80.

Canzoni con commenti politici o sociali

Le canzoni con commenti politici o sociali negli anni '80 hanno messo in luce le problematiche dell'epoca e hanno suscitato dibattiti su importanti temi sociali. Queste canzoni non solo hanno intrattenuto, ma hanno anche sfidato lo status quo, affrontando questioni come la guerra, l'ineguaglianza sociale e la corruzione politica. Sono diventate inni per i movimenti politici e hanno ispirato gli ascoltatori a prendere posizione. Due canzoni degne di nota in questa categoria sono 'We Didn't Start the Fire' di Billy Joel e 'Born in the USA' di Bruce Springsteen. 'We Didn't Start the Fire' narra gli avvenimenti e le personalità più importanti dal 1949 al 1989, mettendo in evidenza il costante tumulto e cambiamento nel mondo. 'Born in the USA' critica il trattamento dei veterani della guerra del Vietnam e le difficoltà affrontate dalla classe lavoratrice. Queste canzoni, con le loro potenti parole, hanno sfidato le norme sociali e hanno suscitato importanti conversazioni sullo stato della società.

Canzoni con temi controversi o provocatori

Con temi controversi e provocatori, queste canzoni degli anni '80 hanno spinto i limiti e suscitato discussioni. Non solo hanno sfidato le norme sociali, ma hanno anche avuto un profondo effetto sul modo in cui le persone pensavano ai temi tabù.

Alcune delle canzoni con temi controversi negli anni '80 includono:

  • 'Like a Virgin' di Madonna: Questa canzone affrontava il tema della sessualità femminile e sfidava le visioni tradizionali sulla verginità.
  • 'Every Breath You Take' di The Police: Sebbene spesso sia scambiata per una canzone d'amore, i testi in realtà descrivono una relazione possessiva e ossessiva, mettendo in luce gli aspetti più oscuri dell'amore.
  • 'Super Freak' di Rick James: Questa canzone esplorava temi di promiscuità e liberazione sessuale, allontanandosi dal modo di pensare conservatore dell'epoca.

Queste canzoni non solo hanno scatenato dibattiti, ma hanno anche aperto la strada a discussioni più aperte su temi controversi nella società. Hanno messo in discussione lo status quo e incoraggiato le persone a pensare criticamente al mondo che le circonda.

POTREBBE INTERESSARTI  Significato dietro i testi della canzone marina 'The Wellerman'

L'impatto di queste canzoni controverse sulla società non può essere sottovalutato, poiché hanno svolto un ruolo significativo nel plasmare le attitudini culturali e sociali durante gli anni '80.

Canzoni associate ai film

Se sei un fan della musica degli anni '80, adorerai le canzoni diventate sinonimo di film durante quell'epoca. Queste canzoni non solo hanno arricchito l'esperienza cinematografica, ma sono diventate anche successi duraturi a loro volta. Ecco alcuni classici degli anni '80 sottovalutati che sono per sempre associati a film iconici:

Canzone Film
'Footloose' Footloose (1984)
'Eye of the Tiger' Rocky III (1982)
'Ghostbusters' Ghostbusters (1984)
'Take My Breath Away' Top Gun (1986)

'Footloose' di Kenny Loggins catturava lo spirito ribelle del film, mentre 'Eye of the Tiger' dei Survivor diventava l'inno definitivo per il ritorno di Rocky Balboa. 'Ghostbusters' di Ray Parker Jr. catturava perfettamente l'essenza comica del film, e 'Take My Breath Away' dei Berlin forniva il perfetto sfondo romantico per Top Gun. Queste canzoni non solo hanno aggiunto profondità ai film, ma sono diventate anche una parte vitale del panorama musicale degli anni '80.

Canzoni di artiste femminili

Quando si parla delle migliori canzoni degli anni '80, le artiste femminili hanno avuto un impatto significativo con le loro potenti voci e melodie memorabili. Il loro contributo all'industria musicale in questo periodo non può essere trascurato. Ecco alcuni punti salienti:

  • Inni di emancipazione: Le artiste femminili degli anni '80 hanno interpretato inno potenti che sono diventati grida di battaglia per le donne ovunque. Canzoni come 'I Wanna Dance With Somebody' di Whitney Houston e 'Girls Just Want To Have Fun' di Cyndi Lauper hanno incoraggiato le donne ad abbracciare la propria individualità e divertirsi.
  • Evoluzione dello stile delle artiste femminili: Gli anni '80 hanno segnato un periodo di sperimentazione e espressione di sé per le artiste femminili. Madonna, ad esempio, ha mostrato il suo stile provocatorio e ha spinto i limiti con canzoni come 'Like a Virgin' e 'Borderline'. Il famoso successo di Tina Turner 'What's Love Got To Do With It' ha messo in mostra la sua potente voce e ha segnato un nuovo capitolo nella sua carriera.

Queste canzoni delle artiste femminili non solo hanno colpito il pubblico negli anni '80, ma continuano a essere dei classici senza tempo ancora oggi.

Canzoni con video musicali memorabili

Una delle caratteristiche distintive delle migliori canzoni degli anni '80 sono i loro memorabili video musicali. Questi video hanno spinto i confini della creatività e dell'innovazione, incorporando elementi come coreografie innovative e effetti speciali rivoluzionari.

Prendi ad esempio 'Thriller' di Michael Jackson. Questo iconico video non solo ha mostrato le incredibili mosse di danza di Jackson, ma ha anche presentato una trama narrativa e impressionanti effetti trucco che lo hanno trasformato in un licantropo.

Un'altra canzone con un video musicale memorabile è 'Take On Me' degli a-Ha. Il video ha combinato live-action e animazione, creando un'esperienza visivamente sorprendente che viene ancora celebrata oggi.

Questi video musicali non solo hanno valorizzato le canzoni stesse, ma sono diventati punti di riferimento culturali, incisivi nella trama degli anni '80.

Canzoni con voci potenti

Le migliori canzoni degli anni '80 presentano voci potenti che catturano l'attenzione degli ascoltatori. Queste canzoni mettono in mostra l'incredibile talento dei cantanti che possono raggiungere note alte e offrire performance cariche di emozione. Alcune di queste canzoni sono ampiamente riconosciute per le loro voci potenti, mentre altre hanno performance vocali sottovalutate che meritano più attenzione.

Tra le canzoni con voci potenti c'è 'Purple Rain' di Prince, dove mostra la sua impressionante estensione vocale e controllo. Un altro esempio è 'I Wanna Dance With Somebody' di Whitney Houston, con le sue voci che si innalzano e la sua indiscutibile abilità vocale. 'What's Love Got To Do With It' di Tina Turner è anche nota per la sua voce potente e soulful.

Nel frattempo, ci sono performance vocali sottovalutate in canzoni come 'Sexual Healing' di Marvin Gaye, dove la sua voce morbida e seducente è protagonista. Queste canzoni potrebbero non ricevere altrettanta riconoscenza per le loro performance vocali, ma sicuramente meritano di essere ascoltate.

Canzoni riconosciute come classici

Ora immergiamoci nel sottotema delle canzoni riconosciute come classici nell'ambito della musica degli anni '80.

Gli anni '80 sono stati un periodo di trasformazione culturale e musicale, e queste canzoni hanno catturato l'essenza dell'epoca, diventando successi senza tempo che hanno definito una generazione.

Dal mitico 'Purple Rain' di Prince al rivoluzionario 'Thriller' di Michael Jackson, queste canzoni non solo hanno conquistato le classifiche, ma hanno anche superato i limiti e stabilito nuovi standard di creatività e innovazione.

L'inno di Bruce Springsteen 'Born in The USA' e l'incoraggiante 'Girls Just Want To Have Fun' di Cyndi Lauper sono anche tra i classici che continuano a risuonare con il pubblico ancora oggi.

Queste canzoni, insieme ad altre come 'Take On Me' degli a-Ha e 'Every Breath You Take' dei The Police, hanno superato la prova del tempo e rimangono vibranti e influenti come sempre.

POTREBBE INTERESSARTI  Differenza tra musica Trap e Rap

Canzoni con i Grammy Awards

Per continuare a esplorare i classici intramontabili degli anni '80, immergiamoci adesso nelle canzoni che sono state riconosciute con i Grammy Awards. Gli anni '80 hanno visto alcune canzoni incredibili che hanno sfidato i Grammy Awards e lasciato un'impronta duratura sull'industria musicale. Ecco alcuni brani che si distinguono:

  • 'I Wanna Dance With Somebody' di Whitney Houston: Questa canzone vincitrice di un Grammy ha mostrato le potenti abilità vocali e l'energia contagiosa di Houston, rendendola una favorita delle piste da ballo.
  • 'We Didn't Start The Fire' di Billy Joel: I testi stimolanti di Joel e la melodia orecchiabile gli hanno valso un Grammy per questa canzone, che ha catturato brillantemente lo spirito degli anni '80.
  • 'Sexual Healing' di Marvin Gaye: Questo grande successo vincitore di un Grammy segnò un ritorno per Gaye e mostrò le sue voci morbide e i testi sensuali.

Queste canzoni, interpretate da artisti vincitori di Grammy, non solo riflettono l'innovazione degli anni '80, ma sfidano anche i limiti e le aspettative dei Grammy Awards.

Canzoni che riflettono lo spirito degli anni '80

Riflettendo l'era dinamica e vibrante degli anni '80, queste canzoni catturano l'essenza del decennio con i loro ritmi contagiosi e l'energia elettrizzante. Hanno definito il panorama culturale degli anni '80, lasciando un'impronta indelebile nella storia della musica.

Dal'iconico 'Purple Rain' di Prince al rivoluzionario 'Thriller' di Michael Jackson, queste canzoni hanno superato i limiti e hanno mostrato lo spirito innovativo dell'epoca. 'I Wanna Dance With Somebody' di Whitney Houston e 'Like a Virgin' di Madonna sono diventate inni di emancipazione e espressione di sé.

'We Didn't Start the Fire' di Billy Joel e 'Born in the USA' di Bruce Springsteen riflettevano il clima politico e sociale dell'epoca. Queste canzoni continuano a risuonare con il pubblico anche oggi, ricordandoci l'appeal senza tempo e l'impatto duraturo della musica degli anni '80.

Domande frequenti

Quali sono alcune canzoni sottovalutate degli anni '80 che meritano più riconoscimento?

Stai cercando gemme degli anni '80 sottovalutate, tesori nascosti degli anni '80 che meritano più riconoscimento. Ci sono così tante canzoni incredibili di quell'epoca che spesso passano inosservate, ma ecco alcune che sicuramente meritano più attenzione.

Quale canzone degli anni '80 ha avuto il maggior impatto sulla cultura pop?

La canzone degli anni '80 che ha avuto il maggior impatto sulla cultura pop è stata 'Like a Virgin' di Madonna. È stata considerata controversa all'epoca e ha suscitato dibattiti. Anche il suo video musicale ha svolto un ruolo cruciale nella sua popolarità.

Ci sono delle canzoni degli anni '80 che inizialmente erano poco apprezzate ma in seguito sono diventate popolari?

Negli anni '80, c'erano diverse canzoni che inizialmente non piacevano ma in seguito divennero popolari. Queste canzoni venivano considerate avanti rispetto al loro tempo, spingendo i confini dell'innovazione nella musica degli anni '80.

Puoi consigliare alcune canzoni meno conosciute di artisti famosi degli anni '80?

Riscoprire i classici: Esplora le gemme nascoste delle leggende degli anni '80. Da '17 Days' di Prince a 'Human Nature' di Michael Jackson, questi brani meno conosciuti mettono in mostra l'innovazione e le tracce meno famose degli artisti iconici degli anni '80.

Quali sono alcune canzoni degli anni '80 che sono ancora popolari oggi e continuano a essere rilevanti per le generazioni più giovani?

Alcune canzoni degli anni '80, come 'I Wanna Dance With Somebody' e 'Take On Me', sono ancora popolari oggi e sono state reinterpretate da artisti recenti o campionate nella musica moderna, suscitando l'interesse delle nuove generazioni.

Conclusione

Ecco quindi, un viaggio attraverso le migliori canzoni degli anni '80 che hanno resistito alla prova del tempo. Questi successi senza tempo continuano a affascinare il pubblico anche oggi, ricordandoci di un decennio ricco di ballate iconiche, inni di potere e viaggi animati.

Dal revival delle carriere ai fenomeni da una sola hit che hanno rubato i nostri cuori, gli anni '80 avevano qualcosa per tutti. Queste canzoni, con le loro potenti voci e lo status di vincitori di Grammy, riflettono lo spirito di un'epoca e continuano ad essere riconosciute come classici.

Rivivi la magia degli anni '80 e lascia che queste canzoni ti trasportino indietro nel tempo, in un'epoca di musica indimenticabile.

Michele Silvani