Migliori Mixer per DJ del 2023

Scegliere il miglior mixer per DJ per il proprio setup è fondamentale. Non importa cosa stiate cercando di ottenere con il vostro setup, se non avete un mixer per DJ, siete sfortunati.

Dopo tutto, i mixer per DJ sono ciò che permette ai DJ di mixare e manipolare le tracce nella loro lista. Senza mixer per DJ, il vostro impianto per DJ è poco più di un sistema musicale domestico.

Poiché un mixer per DJ è così prezioso, è importante pensare attentamente a ciò che serve per il proprio kit. Ecco perché abbiamo creato questa guida definitiva ai migliori mixer per DJ.

Scelta della redazione

Reloop Elite High Performance DVS Mixer for Serato

Mixer Reloop Elite DVS ad alte prestazioni per Serato

$1,290.00

Parleremo di tutto, dalle caratteristiche principali dei migliori mixer per DJ a quanto si può spendere per un sistema sensazionale.

Qual è il miglior mixer per DJ?

Domanda difficile a cui rispondere. Tutti i DJ hanno esigenze diverse. Proprio come per i controller e gli altoparlanti per DJ, alcuni mixer per DJ sono più adatti ad alcuni stili di DJing o location rispetto ad altri. Inoltre, c’è un’enorme selezione di mixer per DJ tra cui scegliere.

Come solido punto di partenza, sarebbe opportuno considerare alcuni dei leader del settore come Pioneer DJ, Denon DJ, Allen & Heath e Rane. Tutti hanno un’ampia gamma di mixer per DJ che soddisfano le esigenze dei DJ principianti fino a quelle dei DJ professionisti.

I migliori mixer per DJ

Dopo avervi presentato gli aspetti da considerare nella scelta del miglior mixer per DJ, diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori mixer presenti sul mercato.

Allen & Heath Xone:96

Il miglior mixer DJ Club Classic

Best DJ Mixers - Allen and Heath Xone 96

Si tratta di uno dei modelli di mixer per DJ più popolari oggi sul mercato, che offre un design analogico con un layout a 6+2 canali. Ciò significa che si ha una grande libertà di creare i suoni perfetti.

Sono presenti due connessioni USB indipendenti, ciascuna delle quali offre 6 ingressi e uscite stereo. Inoltre, Allen & Heath Xone:96 è dotato anche di certificazione Traktor Scratch Pro 2.

Sono presenti due sistemi di cueing per cuffie indipendenti e una gamma di filtri Dual Xone VCF e distorsione crunch con cui sperimentare. Tuttavia, alcuni non apprezzeranno il fatto di poter accedere solo a due canali esterni.

Allen & Heath XONE:96 Professional 6-Channel Analog DJ Mixer

Allen & Heath XONE:96 Mixer DJ analogico professionale a 6 canali

Pro:

  • Eccellente design analogico/digitale
  • Layout semplice
  • Scheda audio interna
  • Filtro Xone incluso
  • Jack per cuffie affidabile

Contro:

  • Ha solo effetti di filtro di base
  • Solo 2 canali esterni

Pioneer DJ DJM-900NXS2

Il miglior mixer Pioneer a 4 canali

Pioneer DJ è uno dei leader di mercato nel panorama dei DJ per una buona ragione. Questo DJM-900NXS2 è uno dei prodotti più interessanti sul mercato e offre il primo processore di mixaggio a 64 bit dell’azienda per un’esperienza sonora più ricca di sfumature.

Le curve dei fader e l’equalizzazione sono ottimizzate per le prestazioni e il sistema versatile è dotato di una funzione di send/return indipendente.

Con 2 porte USB e 4 ingressi phono, avete molta libertà di configurare il dispositivo nel modo più adatto a voi. Tuttavia, alcuni ritengono che questo dispositivo non sia robusto come dovrebbe. Inoltre, non è compatibile con Traktor DVS.

Pioneer DJ DJM-900NXS2 - 4-channel Digital DJ Mixer

Pioneer DJ DJM-900NXS2 – Mixer DJ digitale a 4 canali

$4,580.74

Pro:

  • Eccellente Doppia porta USB
  • Indicatori LED per Beat FX e livelli di clip
  • Crossfader e qualità del suono migliorati
  • Beat FX con gamma di frequenza e display OLED
  • Effetti di colore del suono con manopole colorate

Contro:

  • Costoso
  • Non è resistente come altri modelli
  • Non compatibile con Traktor DVS

Pioneer DJ DJM-V10

Il miglior mixer DJ Pioneer a 6 canali

Un’altra eccellente opzione di mixer DJ Pioneer è il DJM-V10. Questa soluzione è dotata di eccellenti specifiche audio e di una controllabilità tra le migliori che si possano trovare sul mercato.

Una caratteristica particolarmente interessante di questo dispositivo è la compressione per canale, l’isolatore e l’ampia gamma di opzioni di routing. Ciò significa che il mixer sarà molto apprezzato dai DJ più esperti.

Il mixer Pioneer DJ DJM-V10 potrebbe essere dotato di uno schermo migliore e avremmo apprezzato una maggiore flessibilità per quanto riguarda i filtri dei canali. Tuttavia, questo fantastico dispositivo ha ancora molto da offrire.

Pioneer DJ DJM-V10 6-Channel DJ Mixer (Used)

Pioneer DJ DJM-V10 Mixer DJ a 6 canali (usato)

$3,599

Pro:

  • Ottime specifiche audio
  • Molto facile da controllare
  • Fantastica compressione per canale
  • Grande livello di routing incluso
  • Isolatore incluso

Contro:

  • Funzionalità limitata dello schermo
  • Non molta flessibilità con le funzioni dei canali

Rane Seventy-Two

Miglior mixer da battaglia per DJ

Il mixer da battaglia completo di Rane è costruito per resistere alla prova del tempo, con palette FX in alluminio pressofuso e funzionalità di rotazione a 180 gradi. È dotato di uno schermo touchscreen da 4,3 pollici per la gestione della visualizzazione delle onde e di un controllo X/Y per la personalizzazione dell’utente e la selezione dei brani.

Rane offre prestazioni illimitate grazie ai motori Flex FX doppi e ai Serato FX impilati. È inoltre possibile accedere a un trasporto e a un controllo pad Serato DJ pro completo. Sfortunatamente, gli eventi sullo schermo sono a volte molto difficili da assimilare e vale la pena notare che questo dispositivo è un po’ più costoso delle sue controparti.

RANE Seventy-Two MKII - Professional 2 Channel DJ Mixer for Serato

RANE Seventy-Two MKII – Mixer DJ professionale a 2 canali per Serato

$1,899.00

Pro:

  • Qualità costruttiva fantastica
  • Fader magnetico regolabile RANE mag-three
  • Doppia porta USB
  • Ampie funzioni di pad e performance
  • Tanti FX

Contro:

  • Piuttosto costoso
  • Confusione nel tenere traccia di tutti gli FX

Pioneer DJ DJM-250MK2

Il miglior mixer DJ per principianti

Se cercate qualcosa di più semplice, date un’occhiata al Pioneer DJM-250MK2.

Senza dubbio, si tratta di un’opzione meravigliosa se siete alla ricerca del miglior mixer DJ per principianti.

Questo fantastico dispositivo ha un ingombro compatto simile a quello della versione originale, ma è dotato di funzioni aggiuntive, come il crossfader Magvel aggiornato e le manopole del filtro FX a colori.

La scheda audio integrata è predisposta per DVS Rekordbox e il mixer viene fornito con tutto il software Rekordbox necessario. Poiché la licenza è inclusa nella confezione, è possibile iniziare subito a mixare. Tuttavia, non sono inclusi controlli midi o opzioni di controllo del vinile.

Pioneer DJ DJM-250MK2 - 2-channel Digital DJ Mixer

Pioneer DJ DJM-250MK2 – Mixer DJ digitale a 2 canali

$469.00 $394.99

Pro:

  • Prezzo accessibile
  • Buona qualità del suono e della costruzione
  • Scheda audio interna Rekordbox DVS
  • Software Rekordbox DJ e DVS
  • Eccellente crossfader Magvel incluso

Contro:

  • Nessun controllo midi
  • Nessun controllo sul vinile

Rane MP2015

Il miglior mixer DJ rotativo

Se siete alla ricerca di qualcosa di sensazionale nel panorama dei mixer rotativi per DJ, il Rane MP2015 potrebbe fare al caso vostro. Questo mixer digitale è dotato di una qualità costruttiva fantastica, di un suono eccellente e di un’esperienza di mixaggio musicale molto naturale, con manopole al posto dei fader.

Il Rane è dotato di quattro canali e di un canale sub-mix che è possibile utilizzare per collegare altre opzioni.

Un altro grande vantaggio del Rane, uno dei migliori mixer per DJ, è la compatibilità con Serato e Traktor senza hardware aggiuntivo.

RANE MP2015 DJ Tabletop Rotary Mixer (Used)

RANE MP2015 Mixer rotativo da tavolo per DJ (usato)

$2,799

Pro:

  • Qualità costruttiva e durata fantastiche
  • Eccellente mixaggio rotativo
  • Doppia scheda audio USB per un cambio rapido
  • Compatibile con Serato e Traktor
  • Selezione dell’isolatore per la regolazione dell’EQ crossfader

Contro:

  • Costoso
  • Non è ideale per chi preferisce i fader

Native Instruments Traktor Kontrol Z2

Il miglior mixer Traktor DJ

Se state cercando qualcosa di particolarmente adatto all’uso con Traktor, allora apprezzerete la soluzione di Native Instruments. È dotato di uno chassis in alluminio robusto e affidabile, nonché di un controllo intuitivo per le modalità Flux e Macro.

È presente un timecode scratch per vinili e CD e questo dispositivo è assolutamente ricco di funzionalità.

Ottimo per chi vuole lanciarsi nel mixaggio con facilità e semplicità, questo dispositivo compatto è ideale per i principianti e per chiunque ami sperimentare con il software Traktor. Tuttavia, non è il controller più potente sul mercato.

Native Instruments Traktor Kontrol Z2 DJ Mixer

Mixer DJ Native Instruments Traktor Kontrol Z2

$999.00

Pro:

  • Telaio in alluminio robusto e durevole
  • 2 canali standalone e 2 canali remix
  • Scratch timecode su vinili e CD
  • Controllo intuitivo dei macro FX
  • Modalità Flux inclusa

Contro:

  • Limitato in alcune funzionalità
  • Adatto solo per Traktor DVS

Allen & Heath Xone: 23

Il miglior mixer Allen & Heath per DJ per principianti

Allen & Heath Xone: 23 è dotato di una scheda audio USB a 4 canali stereo, di una connessione USB X:Link per l’alimentazione e i dati midi e di una connessione Ethernet per i controller Xone. È presente un sistema di filtri a controllo di tensione che consente di avere un maggiore controllo sui filtri passa-alto e passa-basso della propria configurazione.

Inoltre, Allen & Heath garantisce l’integrazione perfetta di tutti gli effetti esterni nella vostra configurazione. È persino incluso un equalizzatore a 3 bande total kill. Tuttavia, non è possibile controllare il guadagno degli ingressi software.

Allen & Heath XONE:23 2-Plus-2 Channel DJ Mixer

Allen & Heath XONE:23 Mixer DJ 2-Plus-2 canali

$349.00

Pro:

  • Prezzo accessibile
  • Certificato per Traktor pro 3
  • 4 ingressi di canale con controllo individuale del guadagno
  • Uscita Booth inclusa
  • Ottimo filtro VCF

Contro:

  • Il supporto DVS richiede l’apertura del mixer
  • Nessun controllo del guadagno per gli ingressi software

Pioneer DJ DJM-S9

Il miglior mixer DJ Pioneer a 2 canali

Questo sensazionale mixer S9 di Pioneer DJ è dotato di MAGVEL Fader Pro, il resistente crossfader magnetico offerto per un controllo più fluido. Sono inoltre disponibili pulsanti FX personalizzati e un filtro FX per aggiungere filtri passa-alto o passa-basso ai canali.

Sono inclusi livelli di stile che consentono di attivare e disattivare rapidamente gli effetti grazie a leve ampie e comode. È inoltre possibile attivare gli effetti per alcuni secondi o bloccare gli arrangiamenti in base alle proprie esigenze. Purtroppo non è possibile combinare più effetti Pioneer DJ o Serato DJ.

Pioneer DJ DJM-S9 2-Channel DJ Mixer (Used)

Pioneer DJ DJM-S9 Mixer DJ a 2 canali (usato)

$1,050

Pro:

  • Qualità costruttiva e costruzione robusta e solida
  • 16 pad retroilluminati RGB per il controllo Serato
  • Eccellente ambiente di effetti Serato e Pioneer
  • Doppia porta USB per ogni cambio di formato
  • Ottimo cross fader Magvel Pro

Contro:

  • Abbastanza costoso
  • Non è possibile combinare più effetti Pioneer e Serato

Reloop Elite

Il miglior mixer DJ per Serato

Il Reloop Elite è un mixer DVS di alto livello progettato per il software Serato DJ Pro. Questo prodotto è stato sviluppato in collaborazione con artisti del giradischi di tutto il mondo, quindi si sa che è buono.

Il sistema è dotato di 16 performance pad RGB sensibili alla velocità e di una doppia interfaccia a 24 bit con soluzioni Innofader Pro senza contatto.

Il Reloop Elite viene fornito con Serato DJ pro con supporto DVS e 2 dischi Serato Control con tecnologia noise mapping. Questo mixer ha un suono e un suono fantastico, ma manca di alcuni dei paddle e degli elevati standard FX a cui si potrebbe essere abituati con altri dispositivi.

Reloop Elite High Performance DVS Mixer for Serato

Reloop Elite Mixer DVS ad alte prestazioni per Serato

$1,290.00

Pro:

  • Suono incredibile
  • 16 grandi pad sensibili per le prestazioni
  • Doppia interfaccia a 24 bit inclusa
  • 2 display ad alto contrasto
  • Include Serato DJ pro

Contro:

  • Mancano diversi paddle
  • Effetti FX minimi
  • Potrebbe essere complesso per alcuni utenti

Mixars DUO MKII

Il miglior mixer DJ a 2 canali intermedio per Serato

Questo mixer a 2 canali da battaglia è stato progettato per l’ambiente Serato DJ + DVS. Il sistema è dotato di un crossfader esclusivo GALILEO, progettato in collaborazione con il team Pro X Fade. Inoltre, è dotato di 8 pad colorati RGB per il controllo di campioni e cue.

Il prodotto Mixars è completamente mappabile via MIDI e dispone di un’interfaccia audio integrata a 24 bit. Questo dispositivo è anche sorprendentemente conveniente se si considera la quantità di controllo che si ottiene. Tuttavia, è ancora piuttosto elementare rispetto ad altre opzioni presenti sul mercato.

Mixars DUO MKII 2-Channel Mixer for Serato DJ

Mixars DUO MKII Mixer a 2 canali per Serato DJ

Pro:

  • Qualità costruttiva solida e affidabile
  • Ottima qualità del suono
  • Molto controllo su Serato DJ
  • Prezzo accessibile
  • Crossfader eccellente

Contro:

  • Non sono inclusi effetti a bordo
  • Non è possibile controllare alcune funzioni del software dal mixer

Behringer DJX750

Il miglior mixer DJ Behringer per principianti

Con il mixer Behringer Pro, potrete godere di un pezzo di tecnologia musicale versatile e coinvolgente. Il dispositivo è dotato di prestazioni fantastiche e di una configurazione comoda e facile da usare.

È possibile scegliere tra numerose opzioni di personalizzazione e la configurazione a bassissimo rumore consente di offrire un’esperienza professionale.

Questo prodotto sembra essere una buona opzione per i principianti che stanno imparando a sfruttare al meglio le attrezzature e gli effetti per DJ. Tuttavia, le manopole di questo dispositivo possono essere un po’ incoerenti e anche i fader possono presentare dei problemi.

Behringer Pro Mixer DJX750 4-channel DJ Mixer

Behringer Pro Mixer DJX750 Mixer DJ a 4 canali

$269

Pro:

  • Eccellente qualità del suono e bassissima rumorosità
  • Molteplici opzioni di ingresso
  • Vari effetti musicali tra cui scegliere
  • Fader ultra scorrevoli
  • Il monitor può essere utilizzato per il multitasking

Contro:

  • Prestazioni incoerenti sulle manopole
  • I fader possono essere un po’ problematici

Pioneer DJ DJM-450

Il miglior mixer DJ Pioneer intermedio

Il Pioneer DJM-450 è un’apparecchiatura fantastica con un solido layout professionale. Il mixaggio su questo dispositivo è estremamente intuitivo e istintivo grazie al design accattivante, che prende le mosse dal mixer DJM-900NXS2. L’esperienza di mixaggio è fluida, grazie alla robusta configurazione dei fader Magvel per un controllo eccellente.

Questo dispositivo è inoltre dotato di una licenza gratuita per Rekordbox DJ, per cui non dovrete sborsare altri soldi per il vostro software. Tuttavia, questo prodotto non dispone di un’uscita booth.

Pioneer DJ DJM-450 2-channel DJ Mixer

Pioneer DJ DJM-450 Mixer DJ a 2 canali

$729

Pro:

  • Qualità del suono e della costruzione fantastiche
  • Buon suono di invio e di ritorno
  • Effetti colore e beat inclusi
  • Licenza Rekordbox DJ inclusa
  • Bellissimi fader Magvel

Contro:

  • Nessuna uscita booth

Reloop RMX-90

Il miglior mixer DJ Reloop

Incredibile pezzo di hardware e macchina robusta, il mixer DJ Reloop RMX-90 ha molto da offrire. Questo potente strumento, estremamente ben costruito, è eccellente per gestire una vasta gamma di condizioni, comprese le sessioni di qualità da discoteca. Il suono è chiaro e incisivo, con numerose possibilità di personalizzazione per trasformare la vostra esperienza musicale.

La natura piccola di questo prodotto significa che è più probabile che venga utilizzato in ambienti piccoli, come un salotto, o in casa. Tuttavia, è necessario spendere un bel po’ per questo dispositivo, che potrebbe essere fuori dalla portata di alcuni.

Reloop RMX-90 DVS 4-Channel Serato Mixer (Used)

Reloop RMX-90 DVS Mixer Serato a 4 canali (usato)

$850

Pro:

  • Eccellente qualità costruttiva
  • Suoni incredibili
  • Funzionalità plug and play
  • Tecnologia Serato inclusa
  • Regge bene il confronto con le apparecchiature più grandi

Contro:

  • Le funzioni del menu nascoste possono essere difficili da raggiungere
  • Abbastanza costoso

Numark M6

Il miglior mixer a 4 canali Numark

Il marchio Numark è famoso per la produzione di alcune delle migliori apparecchiature per DJ di alta qualità sul mercato, con controlli eleganti e reattivi perfetti sia per i principianti che per i professionisti. Il mixer DJ M6 USB è dotato di tutto ciò che serve per sbloccare una tecnologia all’avanguardia e una funzionalità sorprendente.

Questo mixer è dotato di quattro canali, il che significa che si ottiene una flessibilità molto maggiore rispetto alla media dei mixer entry-level. Il rovescio della medaglia è che questo dispositivo è piuttosto grande e ingombrante, il che significa che è estremamente difficile da trasportare.

Numark M6 USB 4-Channel DJ Mixer

Mixer DJ Numark M6 USB a 4 canali

$249.00 $219.00

Pro:

  • mixer a 4 canali per una maggiore libertà di mixaggio
  • Prestazioni plug ‘n’ play
  • Ingresso per microfono incluso
  • Eccellente gamma di controlli
  • Buona qualità del suono

Contro:

  • Ingombrante – non molto portatile
  • Controlli e manopole di qualità media
  • Mancano alcuni FX

Behringer DX626

Miglior mixer DJ a 4 canali Behringer

L’incredibile mixer professionale Behringer DX626 è un mixer professionale per DJ a 4 canali a basso rumore, dotato di preamplificatori fono estremamente validi. Questo dispositivo è dotato di un doppio contatore 1BPM intelligente con fader super scorrevoli progettati per resistere alla prova del tempo.

Inoltre, il crossfader controllato da VCA garantisce affidabilità.

L’uso di questo prodotto è molto professionale, ma in genere è più adatto a chi è agli inizi del proprio percorso di DJ. Il monitor BPM può risultare a volte problematico e il jack per le cuffie è un po’ complicato.

Behringer Pro Mixer DX626 3-Channel DJ Mixer (Used)

Behringer Pro Mixer DX626 Mixer DJ a 3 canali (Usato)

$229.99

Pro:

  • Design facile da usare
  • 3 ingressi stereo
  • Contatore BPM
  • 3 opzioni di monitoraggio dei canali
  • Incredibile crossfader controllato da VCA

Contro:

  • Il monitor BPM può essere un po’ problematico
  • Il jack per le cuffie è difettoso

Caratteristiche del mixer per DJ

Cominciamo con le caratteristiche dei migliori mixer per DJ in circolazione.

Il mixer è il dispositivo che consente di accedere a vari componenti del software. Alcuni di questi strumenti sono realizzati con programmi software specifici; altri sono destinati all’uso con più programmi. Tutto dipende da dove si acquista.

Il cuore del mixer per DJ sarà costituito dalle funzionalità di dissolvenza incrociata che consentono di sfumare gli effetti nel modo più fluido possibile. Avrete bisogno di un equalizzatore a 3 bande, come minimo.

Alcuni dei prodotti più costosi presenti sul mercato sono piuttosto completi, con una serie di strumenti diversi tra cui scegliere. Tuttavia, questi prodotti sono anche più complessi, destinati ai DJ esperti. D’altra parte, è possibile trovare anche mixer progettati specificamente per i principianti.

Alcune delle caratteristiche più importanti da considerare al momento dell’acquisto del mixer sono:

  • Canali: Di quanti canali avrete bisogno? La maggior parte dei mixer è dotata di un minimo di due canali, il che significa poter collegare due sorgenti audio diverse. Anche i mixer a quattro canali sono piuttosto comuni, soprattutto per chi ha più esperienza.
  • Software: Alcuni mixer sono dotati di un software incluso, oppure sono collegati a una soluzione software specifica. Altri offrono maggiore libertà di lavorare con uno strumento a scelta.
  • Effetti: Gli effetti su un mixer sono quelli che permettono di giocare con il modo in cui la musica suona; spesso includono controlli del volume, EQ, crossfader, jack per cuffie, uscite e altre opzioni simili.

Un mixer per DJ può anche essere dotato di una serie di altre opzioni, come la connettività USB per collegare gli strumenti, i filtri e le interfacce audio integrate. Tuttavia, più funzioni sono disponibili, più è probabile che si paghi, quindi è bene tenerlo a mente.

best DJ mixer DJM S9 Pick

Identificare il miglior mixer per DJ

Come si fa a distinguere i migliori mixer per DJ dalle altre opzioni?

Tutto dipende dalle vostre esigenze. La maggior parte dei mixer per DJ offre due canali di ingresso che possono essere miscelati utilizzando i controlli di livello e i cross-fader. L’audio creato viene poi inviato all’uscita principale e a un’uscita per le cuffie. In questo modo è possibile ascoltare la traccia che si sta creando e su cui si sta eseguendo il beatmatching.

Se siete utenti più avanzati, potreste voler esplorare le opzioni che offrono più di questo. Per esempio, quattro o più canali di ingresso sono spesso presenti nei mixer più costosi. Per capire di quanti ingressi e uscite o I/O avete bisogno, dovete considerare la vostra posizione di DJ. Un maggior numero di I/O significa una maggiore flessibilità e una migliore protezione per il futuro. Tuttavia, significano anche più lavoro per imparare a usare tutto e più soldi.

Se siete ancora agli inizi della vostra carriera o sapete di non aver bisogno di più di due canali, potreste preferire qualcosa di più semplice. Altri punti su cui riflettere sono

  • Durata: Il mixer deve essere ben fatto e affidabile. Il dispositivo migliore sarà abbastanza robusto da poter essere portato con sé a qualsiasi concerto in un attimo. Dato che lo userete regolarmente, cercate qualcosa che possa resistere alla prova del tempo.
  • Prezzi: Come già detto, i mixer per DJ sono disponibili in diverse dimensioni e formati. Alcuni sono destinati ai professionisti e hanno prezzi elevati. Più funzioni si desiderano, più si dovrà pagare. Tuttavia, esistono anche alcune differenze tra i diversi marchi.
  • Scopo: cosa volete fare con il vostro mixer? Volete qualcosa che sia compatibile con il digitale, in modo da poter sfruttare al meglio il software di sand application disponibile? Vi serve qualcosa di base per mixare con i CDJ e due canali? Lo scopo del vostro set-up farà una grande differenza nella vostra decisione.
  • Effetti: La maggior parte dei mixer per DJ è dotata di una sorta di equalizzatore di canale e di un filtro passa-basso/alto. I mixer di prezzo più elevato sono dotati anche di effetti aggiuntivi, come phaser, ritardi ritmici, effetti one-shot e altro ancora.

Diversi tipi di mixer per DJ

I mixer sono disponibili in molti stili diversi per supportare i diversi DJ e le diverse configurazioni. Sapere che tipo di sistema per DJ si sta cercando vi darà un vantaggio nell’acquisto dei migliori mixer per DJ. Per esempio:

Mixer per DJ digitali o analogici

I mixer digitali sono dispositivi in grado di prendere un segnale elettrico e trasformarlo in una rappresentazione numerica. In questo formato, è possibile suddividere il suono in diverse frequenze e organizzarlo con un sistema software.

Il mixer digitale è fondamentalmente un’estensione del computer portatile e tutti richiedono un hardware informatico.

D’altra parte, un mixer audio o “analogico” per DJ è più vecchio stile. Questi strumenti non offrono alcun processo di conversione digitale, il che significa che è possibile configurarli e utilizzarli senza un computer portatile.

Poiché i suoni sono più caldi e naturali, i mixer audio “analogici” tendono ad essere preferiti dagli audiofili e dalle persone che collezionano dischi.

I mixer analogici sono eccezionalmente affidabili e facili da usare, e la maggior parte dei software per DJ possono essere affiancati a questi mixer se si ha bisogno di effetti extra. Inoltre, i giradischi in vinile possono essere inseriti senza problemi in un mixer analogico per DJ.

Sebbene le opzioni analogiche siano più economiche rispetto alle controparti digitali, possono comunque offrire un’esperienza fantastica.

best dj mixer - allen and heath

Mixer DJ Scratch vs. mixer DJ normale

Un’altra considerazione da fare quando si sceglie il mixer per DJ è se si vuole un prodotto scratch o un normale mixer “normale”.

I mixer Scratch si concentrano molto di più sulla funzionalità di dissolvenza incrociata. Sono dotati di un crossfader molto robusto, che consente di tagliare l’audio dello scratch dentro e fuori la musica con precisione e velocità. Anche se molti mixer di base hanno la dissolvenza incrociata incorporata, non è paragonabile a quella che si ottiene con un mixer scratch.

I mixer Scratch sono spesso dispositivi incredibilmente semplici ed eleganti perché i DJ non vogliono troppe campane e fischietti da tenere sotto controllo. Tuttavia, i mixer normali sono generalmente molto più accessibili per i principianti.

Se non siete particolarmente interessati allo scratch mixing, un mixer normale vi offrirà tutte le funzionalità di cui avete bisogno, senza questa caratteristica aggiuntiva.

Cos’è un mixer rotante per DJ?

Esiste anche un’altra forma di mixer per DJ di cui dovrete tenere conto quando sceglierete la soluzione più adatta a voi.

I mixer rotanti sono progettati per utilizzare le manopole per controllare il suono, anziché i fader. Ciò significa che bisogna ruotare qualcosa, anziché premere un pulsante verso l’alto e verso il basso.

Dato che i DJ continuano ad abbandonare le apparecchiature fortemente incentrate sul digitale e a cercare suoni più naturali, i mixer rotanti stanno guadagnando terreno. Molti di questi modelli sono dotati di componenti costosi, audio ad alta definizione e un prezzo elevato.

best dj mixers DJM 450 pick

Il miglior mixer per DJ: Il verdetto

Proprio come la scelta del miglior controller per DJ, dare una risposta definitiva alla domanda “qual è il miglior mixer per DJ?” è complicato.

La scelta del mixer per DJ dipende molto da voi. Dovrete pensare attentamente a cosa volete ottenere con la vostra tecnologia e a che punto siete del vostro percorso da DJ.

La scelta giusta dipenderà sempre dalle preferenze personali, il che significa che potreste aver bisogno di fare qualche esperimento prima di trovare un mixer per DJ che sia davvero adatto a voi.

Se avete bisogno di qualcosa che sia in grado di soddisfare le vostre esigenze con un budget limitato, il Numark M6 è una scelta eccellente. È ottimo se volete quattro canali per iniziare.

Tuttavia, se cercate qualcosa con prestazioni da club, la nostra scelta ricade su Allen & Heath Xone:96. Vogliamo anche dare una menzione d’onore al fantastico Pioneer DJ DJM-750MK2.

Qual è il vostro mixer per DJ preferito e migliore? Fatecelo sapere nei commenti!

Michele Silvani