Articoli

Diritto Recesso

La normativa prevede che il diritto di recesso sia esercitabile dalle sole persone fisiche
che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale
(cioè i consumatori).

Il diritto di recesso, quindi, non può essere esercitato dalle persone giuridiche e
dalle persone fisiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale.
Sono esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisti effettuati da rivenditori
o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi.

In ogni caso le spese di spedizione si intendono comunque dovute ed a carico del cliente,
anche nel caso in cui lo stesso si avvalga del diritto di recesso o rifiuti per qualsiasi motivo,
la merce regolarmente ordinata.

Le spese di spedizione per il rientro della merce al nostro magazzino sono comunque
a totale carico del cliente.
In tale caso il cliente dovrà provvedere al rimborso delle suddette spese di spedizione.

Entro 30 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, suona.net
provvederà ad effettuare l'accredito al Cliente dell'importo corrispondente al valore
della merce risultante dalla fattura.
Nel suddetto accredito verrà rimborsato il valore dei prodotti e non delle spese di spedizione
di andata e ritorno che restano a carico del cliente.
Ciò in conformità all'art. 54, comma 1, D. Lgs n. 206/2005.

Per avviare la pratica di recesso basterà inviare comunicazione scritta a : info@suona.net
entro 10 giorni dalla ricezione della merce.
La convalida della pratica di recesso e rimborso potrà essere rifiutata nei seguenti casi:

• Merce alterata dalla propria condizione iniziale
• La merce presenta segni di usura.
• Merce priva di originali pellicole protettive.
• Merce priva di imballo originale o con imballo che presenta gravi segni di
alterazione o rottura.
• Merce priva di manuali o tagliandi ove presenti.
• Merce non autorizzata al rientro dal nostro ufficio vendite.