Le chitarre acustiche più costose mai vendute

Tutti noi amiamo gli hobby e i passatempi. La musica è una delle attività ricreative più popolari, in particolare la chitarra. Questo è uno dei motivi per cui i chitarristi hanno acquistato più chitarre negli ultimi anni. Sebbene le chitarre elettriche siano una scelta popolare tra i chitarristi, sareste sorpresi di sapere quante persone suonano chitarre acustiche. Non solo, ma ancsasshe quanti sono disposti a spendere un bel po’ di soldi per una chitarra acustica rara o inedita. Quali sono le chitarre acustiche più costose che sono state vendute? Ecco alcune delle chitarre più costose che abbiamo trovato.

In conclusione anteriore:

Vedrete molte chitarre in questo elenco, come la D’Angelico Teardrop Guitar e persino la prima chitarra di Paul McCartney! Gli aspetti che aumentano la qualità di una chitarra acustica sono la qualità, l’età ed eventuali materiali rari. Tuttavia, anche le chitarre possedute in precedenza da musicisti famosi vengono vendute a cifre impressionanti.

Tra tutte le chitarre di questo elenco, la Martin acustica di Kurt Cobain è quella che ha venduto di più. È stata venduta all’asta per 6 milioni di dollari! Cobain ha suonato questa chitarra durante l’Unplugged di MTV, il che ha aumentato il suo valore. In questa lista compaiono anche le chitarre di altri importanti musicisti, come David Gilmour e John Lennon.

martin D-45 del 1936-1942

1936-1942 Martin D-45

Le chitarre Martin sono tra le più importanti. Alcuni dei musicisti più famosi suonano attivamente le Martin o almeno ne possiedono una. Ma pensereste mai che una Martin acustica sia stata venduta a 400.000 dollari? Le Martin anteguerra sono conosciute come alcuni dei modelli Martin più costosi e possono andare da 320k a 400k dollari.

Il D-45 è il modello più costoso e vale 20 volte di più di un’acustica Martin media. Tuttavia, il D-45 di Eric Clapton è stato venduto all’asta per 625.000 dollari!

È soprannominata “pre-war” perché è stata prodotta per la prima volta nel 1936. Ma non è questo che le rende così costose. Sono realizzate in palissandro brasiliano, un materiale estremamente costoso. Il palissandro brasiliano è una specie di legno vulnerabile, quindi tutto ciò che è realizzato in palissandro brasiliano aumenta di qualità.

A parte il palissandro brasiliano, le differenze costruttive tra la D-45 e le altre acustiche Martin sono minime.

1930 Martin OM-45 Deluxe

1930 Martin OM-45

Martin fa un’altra apparizione in questo elenco.

Questa chitarra, in particolare, è molto ricercata ed è addirittura considerata il Santo Graal delle acustiche. Ci sono alcuni motivi per cui questa chitarra vale un bel po’ di soldi. Innanzitutto, sono stati realizzati solo 11 modelli, il che la rende una delle chitarre più rare al mondo.

Si dice anche che sia una delle chitarre più belle realizzate, in generale. Tuttavia, non vale quanto la D-45. In un’asta a New York, questa chitarra è stata venduta per soli 300.000 dollari.

POTREBBE INTERESSARTI  Come fare manutenzione di una chitarra acustica correttamente

D’Angelico New Yorker Teardrop

Immagine da Pinterest

La D’Angelico Teardrop è una chitarra realizzata su misura per Pete Girardi della band The Teardrops. Questa chitarra non solo prende il nome dalla band, ma anche dal corpo, che ha la forma di una goccia.

Il liutaio John D’Angelico progettò questa chitarra nel 1957. La sua età non solo le conferisce valore, ma anche l’impressionante qualità generale della chitarra. Inoltre, l’originale e solo due repliche sono state realizzate.

Poiché è così ricercata, gli acquirenti sono disposti a pagare un bel po’ per questa chitarra. Nel 1993, un collezionista acquistò l’originale per 150.000 dollari. Oggi si dice che valga 500.000 dollari.

La Martin 1959 D-183E di Kurt Cobain

Kurt Cobain's Martin 1959 D-183E

Questa Martin compare in questo elenco non per l’età, la qualità e la rarità dei materiali, ma per il suo precedente proprietario. Nel 1994, il gruppo rock Nirvana si esibì in una performance acustica nel programma Unplugged di MTV. Il cantante e chitarrista della band, Kurt Cobain, utilizzò questa chitarra per l’esibizione.

Questa non è solo una delle chitarre acustiche più vendute in assoluto, ma anche una delle chitarre più costose messe all’asta, in generale. Pete Freedman (proprietario di Rode Microphones) è stato l’offerente vincente quando l’acustica di Cobain è stata messa all’asta nel 2020. Freedman ha pagato 6 milioni di dollari per la chitarra!

Gibson J-160E acustica-elettrica di John Lennon

Ok, anche questa è una chitarra elettrica, ma la vecchia chitarra di John Lennon è stata venduta per un bel po’ di soldi. Nello specifico, 2,4 milioni di dollari nel 2015!

La cosa più assurda della J-160E di Lennon è che l’ha avuta solo per due anni negli anni Sessanta. Che fine ha fatto? È stata rubata! Lennon trovò la chitarra scomparsa dopo un concerto a Londra nel 1963.

La chitarra riemerse nel 1967 in un negozio di musica di San Diego. Non c’è traccia del suo precedente proprietario e non è stata ricondotta a Lennon fino a quando non è stata identificata dall’esperto dei Beatles, Andy Babiuk, nel 2008. Egli ha rintracciato il numero di serie nella ricevuta originale dell’acquisto di Lennon.

Ma ciò che rende speciale questa chitarra è che Lennon la usò per scrivere e registrare alcune delle canzoni più famose dei Beatles, come “I Want to Hold Your Hand” Usò questa chitarra per registrare gli album With The Beatles e Please, Please, Please, Please Me. Anche George Harrison possedeva una chitarra identica, acquistata insieme a Lennon.

Va notato che metà del ricavato è stato devoluto all’associazione di beneficenza di Lennon e Yoko Ono, Spirit Foundations, Inc. Questa organizzazione benefica si occupa di affari internazionali, servizi umani e cause femminili.

La C.F. Martin D-35 di David Gilmour del 1969

All’inizio degli anni ’70, il chitarrista dei Pink Floyd David Gilmour acquista questa C.F. Martin da un altro musicista di New York. Ha avuto questa chitarra per quasi tutta la sua carriera.

È possibile ascoltare questa chitarra in una delle canzoni più famose dei Pink Floyd, “Wish You Were Here” Inoltre, Gilmour ha scritto la maggior parte delle canzoni dei Pink Floyd su questa C.F. Martin.

Nel 2019 l’ha venduta per oltre 1 milione di dollari al proprietario degli Indianapolis Colts, Jim Irsay. Gilmour ha venduto molte delle sue chitarre e ha donato tutti i proventi a ClientEarth, un ente di beneficenza ambientale.

L’acustica Rex del 1950 di Paul McCartney

Immagine da Pinterest

Questa chitarra è speciale non solo perché è stata posseduta da Sir Paul McCartney, ma anche perché è stata la sua prima chitarra. Beh, più o meno. L’amico e insegnante di McCartney, Ian James, prestò a McCartney la chitarra e gli insegnò a suonarla.

POTREBBE INTERESSARTI  11 Accordi Base per Chitarra

Tuttavia, McCartney tenne la chitarra e la suonò per molti anni. La stava infatti suonando quando lui e Lennon si incontrarono per la prima volta.

Nel 2015 è stata venduta per 330.000 sterline, pari a circa 434.000 dollari americani.

La Gibson Dove acustica di Elvis Presley del 1969

Tra il 1971 e il 1973, abbiamo visto spesso Elvis Presley esibirsi con questa chitarra acustica. La maggior parte di noi ha visto questa chitarra durante il concerto di Presley, Aloha From Hawaii. Molti aspetti della chitarra erano personalizzati.

Ad esempio, la chitarra ha una finitura in ebano a causa della cintura nera di karate di Presley e ha anche una decalcomania Kenpo Karate sul corpo della chitarra. La tastiera presenta anche un intarsio “Elvis Presley” in acanto.

Presley ha avuto questa chitarra fino al 1975, quando l’ha regalata a un membro del pubblico, Mike Harris. Presley si esibiva in uno spettacolo ad Asheville, nella Carolina del Nord, e la regalò al fan ventunenne. Harris aveva talmente a cuore la chitarra da farsi scortare dalla polizia fuori dal concerto per proteggerla. Nel 2016 è stata venduta all’asta per 334.000 dollari.

La Martin D-28 del 1943 di Jerry Garcia

Jerry Garcia's 1943 Martin D-28

La Martin D-28 del 1943 di Jerry Garcia è stata venduta per 175.000 dollari in un’asta immobiliare. Il fortunato acquirente è Andy Logan, un collezionista di chitarre che possiede un impressionante arsenale di chitarre storiche.

Possiede anche la Strat “Alligator” di Garcia, acquistata per 420.000 dollari. Inoltre, Logan è un grande fan dei Grateful Dead. Ha dedicato molto tempo (e denaro) a collezionare quante più chitarre possibili legate a Garcia e Bob Weir.

Se non riesce a trovare le chitarre esatte, commissiona a liutai la costruzione di repliche personalizzate. La sua devozione lo ha portato persino a creare una propria associazione senza scopo di lucro, Grateful Guitars, per donare gli strumenti ai musicisti.

L’acustica Ovation 1612-4 Custom Balladeer di Bob Marley

Bob Marley's Ovation 1612-4 Custom Balladeer Acoustic

Nel 2020, una Ovation 1612-4 appartenuta alla leggenda del reggae Bob Marley è stata venduta in Giamaica per 22 milioni di dollari (153.600 dollari).

È stata venduta alla Icons & Idols Trilogy: Rock n’ Roll Auction. Ci si aspettava che venisse venduta solo per 11 milioni di dollari. Marley regalò la chitarra al suo amico Benji Levy nel 1979. I due si erano conosciuti in una concessionaria di auto in Giamaica, dove Levy lavorava. Levy suggerì a Marley di acquistare una BMW perché le iniziali stavano per Bob Marley and the Wailers!

Marley consegnò la chitarra a Levy dopo che il manico si era danneggiato. Levy fece riparare il manico e tenne la chitarra. L’ha passata al figlio Jonathon Olsen. La chitarra contiene una lettera di autorizzazione di Olsen.

La Martin D-28 di Bob Dylan del 1963

Bob Dylan's 1963 Martin D-28

La Martin D-28 di Bob Dylan è una delle sue chitarre più riconoscibili. La suonò al Concert for Bangladesh, lo spettacolo che George Harrison e Ravi Shankar ospitarono al Madison Square Garden nel 1971.

Inoltre, Dylan ha utilizzato questa acustica durante il Rolling Thunder Revue Tour del 1975. Nel 2017, questa stessa chitarra è stata venduta all’asta per 396.000 dollari. È stata venduta per quasi 100.000 dollari in più del previsto!

Altre chitarre dell’arsenale di Dylan sono state vendute all’asta. Ad esempio, la sua Fender Strat con finitura sunburst che suonò durante il Newport Folk Festival del 1965 è stata venduta per 965.000 dollari nel 2013!

Domande frequenti

Domanda: Quali sono le marche di chitarre acustiche più costose?

Risposta: Da questo elenco, sembra che Martin produca le chitarre acustiche più costose e D’Angelico subito dopo. È bene ricordare che sono molte le qualità che aumentano il valore di una chitarra acustica, non solo la marca. Ad esempio, se un chitarrista famoso ha posseduto in precedenza una chitarra acustica, il suo valore aumenterà.

POTREBBE INTERESSARTI  Come spedire correttamente una chitarra: Istruzioni passo dopo passo

Domanda: Qual è la chitarra acustica più rara?

Risposta: Ecco le chitarre acustiche attualmente più rare, in ordine sparso:

La prima chitarra di Paul McCartney-
La Martin OOO-42 del 1939 di Eric Clapton- La
Martin OM-45 Deluxe del 1930- La
Martin/Bigsby Dreadnought D-28


Domanda: Quali sono le chitarre acustiche più iconiche?

Risposta: Le chitarre acustiche più iconiche, in ordine sparso, includono:

Gibson J-200 di Elvis Presley del 1956-
Gibson Chet Atkins SST-
Martin acustica vintage di Eddie Vedder-
Martin D-18 di Kurt Cobain-
Martin D-35 di Johnny Cash-
Chitarra “The Machine Kills Fascists” di Woodie Guthrie-
Parlour acustica di Seasick Steve-
Gibson L-1 di Robert Johnson
Domanda: Quali sono le chitarre elettriche più iconiche?

Risposta: Ecco le chitarre elettriche più famose, in ordine sparso.

– La Custom “Arm the Homeless” di Tom Morello-
La chitarra “Cloud” di Prince-
La Gibson Les Paul “Bullseye” di Zakk Wylde-
La SG Jaydee di Angus Young-
La “Frankenstrat” di Eddie Van
Halen- La Fender Stratocaster Monterey di Jimi Hendrix-
La Gibson Les Paul Standard di Jimmy Page

Domanda: Qual è la chitarra elettrica più costosa mai venduta?

Risposta: La Black Stratocaster di David Gilmour, venduta per 3,9 milioni di dollari. Anche in questo caso, il proprietario dei Colts Irsay l’ha acquistata alla stessa asta. Si tratta della chitarra più costosa mai venduta nella storia.

Domanda: Qual è lo strumento più costoso?

Risposta: Ecco gli strumenti (non chitarre) più costosi mai venduti:

Il violino Guarneri Vieuxtemps: 16 milioni di dollari-
Il violoncello Stradivari Paganini: 6 milioni di dollari-
Il pianoforte di cristallo Heintzman: 3,2 milioni di dollari-
Il sassofono contralto Grafton di Charlie Parker: 93.500 sterline/ 1.213.186 dollari USA


Domanda: Esistono chitarre acustiche Les Paul?

Risposta: Sì, esistono! Nel 2003, Gibson ha preso la sua leggendaria Les Paul e l’ha trasformata in un’acustica. Ci sono molte somiglianze tra l’acustica e l’elettrica, come il top in acero figurato e il corpo e il manico in mogano.

Domanda: Che chitarra suona Slash?

Risposta: Slash suona molte chitarre diverse, ma spesso lo si vede suonare il suo arsenale di Gibson Les Paul. Le sue chitarre principali sono le “Slash AFD Guitars”, che sono repliche della Les Paul Standard del 1959. Ha usato queste chitarre per la registrazione del famoso album dei Guns n’ Roses, Appetite for Destruction.

Domanda: Che chitarra suona Taylor Swift?

Risposta: Taylor Swift suona diverse chitarre, ma una delle più conosciute è la Baby Taylor Acoustic Guitar. È una chitarra di dimensioni 3/4, che la rende perfetta per esercitarsi e scrivere canzoni. Questa chitarra è anche facile da suonare, perfetta per i principianti

.

Domanda: Chi sono i migliori chitarristi del mondo?

Risposta: Anche se questo è soggettivo, ecco i chitarristi più quotati di sempre. Sappiate che non si tratta di un elenco completo:

– Steve Vai-
Yngwie Malmsteen-
Eddie Van Halen-
Slash-
Randy Rhoads-
Tom Morello-
Peter Frampton-
Jimmy Paige-
Greg Howe-
John Petrucci-
Jimi Hendrix









Domanda: Chi sono i migliori chitarristi acustici del mondo?

Risposta: Anche in questo caso, si tratta di un elenco soggettivo e tutt’altro che completo. Ma ecco alcuni dei chitarristi acustici più quotati:

– Robert Johnson-
Michael Hedges-
Adrian Legg-
Tommy Emmanuel-
Bert Jansch-
John Fahey-
Richard Thompson-
Andrés Segovia

In conclusione

Suonare la chitarra acustica è l’hobby preferito di molte persone. Ma vi immaginate che ci sono chitarre acustiche costose in circolazione?

Dalle rare chitarre Martin alle acustiche possedute da famosi chitarristi, molte chitarre sono state vendute alle aste per un bel po’ di soldi.

Avreste mai speso così tanto per una chitarra acustica?

Michele Silvani