Guida alle chitarre elettriche acustiche e alle chitarre acustiche non elettriche

Siete su Internet e state facendo acquisti per una nuova chitarra acustica quando vi imbattete in qualcosa che si chiama “chitarra elettrica acustica”. Probabilmente siete un po’ confusi perché lo strumento assomiglia a una chitarra acustica, quindi pensate che si tratti di un errore di battitura.

Facendo una rapida ricerca su Google, si ottiene un elenco di altri strumenti che vengono descritti come chitarre acustiche-elettriche. Le chitarre elettriche acustiche hanno lo stesso aspetto delle normali chitarre acustiche: qual è la differenza?

Queste chitarre acustiche-elettriche hanno lo stesso aspetto delle chitarre acustiche, ma producono lo stesso suono?

Sono molte le domande che ci si pone quando si cerca di distinguere le differenze tra una chitarra acustica e una chitarra acustica-elettrica, soprattutto se non si ha molta familiarità con le chitarre acustiche

Oggi parleremo delle differenze tra una chitarra acustica e una chitarra elettrica acustica. Alla fine di questa discussione, avrete capito meglio cos’è una chitarra acustica-elettrica e quale tipo di chitarra acustica si adatta alle vostre esigenze musicali!

Che cos’è una chitarra elettrica acustica?

acoustic electric guitar

Se siete qui a leggere questo articolo, è probabile che sappiate già cos’è una chitarra acustica. Tuttavia, se avete mai osservato una chitarra elettrica acustica e una chitarra acustica, è piuttosto difficile distinguere i due strumenti solo con una rapida occhiata al loro aspetto fisico.

La chitarra acustica-elettrica (detta anche elettroacustica) ha una struttura molto simile a quella della chitarra acustica, sia per quanto riguarda la costruzione fisica dello strumento sia per il suono acustico che tutti conosciamo e amiamo. Tuttavia, la differenza tra una chitarra acustica e una chitarra acustica-elettrica è data dai componenti elettronici inseriti nella chitarra acustica-elettrica.

I componenti elettronici installati nella chitarra acustica-elettrica consentono di collegare lo strumento a un amplificatore o a una cassa armonica. I componenti elettronici installati nella chitarra acustica-elettrica possono essere:

  • Un microfono incorporato
  • Un pickup magnetico
  • Un pickup piezoelettrico

Il pickup più comunemente utilizzato è il pickup piezoelettrico, ma esistono chitarre elettriche acustiche più avanzate che utilizzano un microfono, un pickup piezoelettrico e sensori.

Oltre a necessitare di un sistema di pickup, una chitarra acustica elettrica ha bisogno anche di un preamplificatore integrato per funzionare correttamente. Un preamplificatore nella chitarra acustica-elettrica prende il segnale prodotto dallo strumento dal pickup e lo amplifica prima di inviare il segnale (suono) all’amplificatore.

La maggior parte dei preamplificatori integrati è dotata di accordatore, controlli di tono ed equalizzatori. Tuttavia, poiché il sistema di preamplificazione ha bisogno di una fonte di alimentazione per funzionare, spesso all’acquisto di una chitarra acustica-elettrica vengono aggiunte batterie di diversa potenza.

Per saperne di più:

Quali sono i pro e i contro dell’uso di una chitarra acustica-elettrica?

electric acoustic

Suonare una chitarra acustica-elettrica non è per tutti, anche per chi ha anni di esperienza nel suonare l’acustica. Anche se l’acustica è uno degli strumenti più popolari da imparare in tutto il mondo, esistono innumerevoli varianti di chitarra elettrica acustica.

Se ci sono caratteristiche specifiche che volete mantenere o un’integrità che cercate di conservare durante le vostre esibizioni dal vivo, una chitarra acustica-elettrica potrebbe non essere l’opzione migliore per voi (soprattutto se vi siete già fatti un nome con il suono che state creando).

POTREBBE INTERESSARTI  Come scegliere le corde per chitarra giuste

D’altra parte, le chitarre acustiche-elettriche sono un’invenzione meravigliosa in cui investire se si vuole portare il proprio suono al di fuori delle mura della propria camera da letto e su un palco dal vivo. Tentare di amplificare una chitarra acustica con il solo microfono in uso non solo limita lo spazio a disposizione per muoversi sul palco, ma può ridurre la quantità di energia che si trasmette al pubblico durante l’esibizione.

Per non parlare del fatto che non tutti i microfoni sono fatti allo stesso modo, e se dipendete semplicemente da qualsiasi microfono che il vostro locale ha a disposizione per la serata, avrete anche difficoltà a rappresentare il bel suono che siete in grado di creare. Suonare di fronte a un microfono non garantisce una certa coerenza, ma nemmeno una proiezione stabile del suono, e il suono acustico puro che il vostro strumento produce risulterà ovattato e smorzato.

I vantaggi di possedere un’acustica elettrica:

  • Si può suonare l’acustica-elettrica con o senza cavo
  • Avrete accesso a una maggiore proiezione del suono
  • Noterete che gli overtones armonici sono più amplificati
  • Possibilità di personalizzare il suono
  • Non sono troppo più costose delle chitarre elettriche non acustiche
  • Si possono spostare sul palco durante le esibizioni dal vivo
  • Suona, suona e ha l’aspetto di una normale chitarra acustica non elettrica

Contro di possedere una chitarra acustica-elettrica:

  • Dovrete avere accesso a una fonte di alimentazione per poter suonare il vostro strumento collegato, il che può essere una seccatura se ci sono molte altre persone che usano l’elettricità per il loro suono o se vi piace suonare all’aperto
  • Se una delle parti elettroniche si guasta, è necessario sostituirla per poter suonare di nuovo in modo amplificato
  • A meno che non si acquisti un kit con accessori aggiuntivi (cosa comune ai kit più economici che non valgono i soldi spesi), si dovrà sborsare altro denaro per acquistare l’attrezzatura necessaria a proiettare il suono (un amplificatore)
  • Le chitarre elettriche acustiche sono ottime per le esibizioni dal vivo, ma non c’è bisogno di una chitarra acustica-elettrica se si intende solo filmarsi mentre si suona o se non si ha intenzione di trasferire il proprio suono al di fuori delle mura della propria camera da letto. Se siete interessati a suonare la chitarra acustica-elettrica solo per il vostro divertimento personale, non c’è bisogno di investire in una chitarra elettrica acustica.
Vantaggi di una chitarra elettrica acusticaContro di una chitarra elettrica acustica
Le chitarre elettriche acustiche offrono una proiezione sonora molto più ampia rispetto alle chitarre acustiche non elettricheÈ necessario avere accesso a una fonte di alimentazione per poter suonare lo strumento collegato alla presa di corrente
Proietta toni armonici acustici e permette di personalizzare il proprio suonoNon è raro che parti dell’elettronica si guastino
Si può suonare sia scollegati che collegati. A differenza delle chitarre elettriche, non è necessario un amplificatore per suonare una chitarra elettrica acusticaSe si desidera suonare con la spina, è necessario acquistare un’attrezzatura aggiuntiva
Permette di muoversi molto sul palcoSe si vuole suonare con la spina, è necessario uno spazio aggiuntivo per riporre l’attrezzatura necessaria
È ancora una chitarra acustica e riproduce il classico suono della chitarra acustica (a seconda del modello acquistato)Se non avete intenzione di suonare dal vivo o di esibirvi, investire in una chitarra acustica-elettrica non serve a molto

Chitarre elettriche acustiche vs. chitarre acustiche: qual è la migliore per un principiante?

guitar acoustic electric

Alcuni musicisti sostengono che le chitarre acustiche sono ottime per i principianti, mentre altri affermano che le chitarre acustiche-elettriche sono la soluzione migliore per i nuovi musicisti. Se state cercando una risposta onesta, nessuna delle due affermazioni è corretta. Il tipo di chitarra più adatto a voi dipende dalle vostre preferenze personali.

POTREBBE INTERESSARTI  Le chitarre acustiche più costose mai vendute

Per i vantaggi e la versatilità che offre una chitarra acustica-elettrica, consiglio vivamente di iniziare con una chitarra acustica-elettrica. Anche in questo caso, però, la scelta dipende da diversi fattori e da quali sono le vostre esigenze personali.

Parliamo di questi fattori, in modo che possiate decidere quale sia lo strumento più adatto a voi!

1. Dimensioni e forma

Sia le chitarre acustiche che le chitarre acustiche-elettriche sono disponibili nella stessa forma e dimensione che meglio si adatta al vostro stile di suonare. Per quanto riguarda le chitarre acustiche, è possibile acquistare una chitarra acustica da ¾ di dimensioni più piccole per adattarsi comodamente alla propria statura. L’unico problema dell’acquisto di una chitarra acustica ¾ è che per la maggior parte delle chitarre ¾ si deve sacrificare la proiezione del suono con un corpo più piccolo.

Questo problema è risolto con le chitarre acustiche-elettriche. Se state cercando di mettere le mani su una chitarra acustica con un corpo più piccolo per poter suonare comodamente, ma non volete sacrificare la proiezione del suono, una chitarra acustica-elettrica sarà una scelta eccellente per voi.

Con le chitarre acustiche-elettriche, è possibile scalare le dimensioni e non preoccuparsi che la proiezione del suono diminuisca grazie all’aiuto dei pickup. Con una chitarra non acustica, dovete dipendere dalle dimensioni e dalla forma della chitarra per la qualità e la proiezione del suono, indipendentemente dal vostro livello di comfort, dalla lunghezza delle vostre braccia, dalla struttura del vostro corpo e dalla vostra altezza.

In generale, le chitarre acustiche-elettriche vincono in questa categoria.

2. Prezzi

guitar 1

Le chitarre elettriche acustiche e le chitarre acustiche di solito costano lo stesso, ma in caso contrario le chitarre acustiche possono costare solo un po’ di più. La differenza (o l’uguaglianza) di prezzo dipende solo dal marchio che si sta guardando, dalle caratteristiche offerte da entrambe le chitarre e dalla qualità dei materiali utilizzati per costruire entrambi gli strumenti.

Osservate tutte queste differenze e capirete meglio perché la chitarra acustica-elettrica costa un po’ di più o se non c’è alcuna differenza di prezzo!

Il prezzo effettivo di una chitarra acustica e di una chitarra acustica-elettrica può essere lo stesso, ma l’investimento complessivo in una chitarra acustica-elettrica sarà leggermente superiore. Per ottenere un suono amplificato dalla chitarra acustica-elettrica, è necessario acquistare un equipaggiamento aggiuntivo.

Alcune chitarre acustiche elettriche vengono fornite con un pacchetto di apparecchiature, ma nella maggior parte dei casi è necessario acquistarle separatamente. Indipendentemente dal modo in cui si acquista l’attrezzatura aggiuntiva, il costo sarà comunque superiore. Quindi, se si vuole percorrere la strada più economica possibile, la chitarra acustica è la scelta vincente.

3. Riproducibilità

Le chitarre acustiche esistono da molto più tempo rispetto alle chitarre elettriche, ma questo rende le chitarre acustiche più facili da suonare rispetto alle chitarre elettriche? Esiste una sorta di segreto chitarristico che rende le chitarre acustiche più facili da suonare?

POTREBBE INTERESSARTI  Come fare manutenzione di una chitarra acustica correttamente

La buona notizia è che non esiste! Sia le chitarre acustiche che le chitarre acustiche-elettriche possono essere suonate con corde d’acciaio. Sebbene le corde in acciaio possano essere più difficili da suonare per i principianti, perché sono molto più dure per le dita, è possibile regolare l’action dello strumento per far sì che le corde non facciano così male alle dita.

Sia le chitarre acustiche che le chitarre acustiche-elettriche consentono di regolare l’action su un action medio/basso. Acquistate un set di corde d’acciaio leggere e regolate l’action della chitarra: il vostro strumento sarà pronto per far suonare le vostre dita principianti senza troppo dolore!

Ciò significa che entrambi gli strumenti sono altrettanto suonabili, quindi è un pareggio!

4. Aspetto estetico

acoustic electric 1

Anche se non lo si vuole ammettere subito, l’aspetto estetico della chitarra è sicuramente uno dei principali fattori di acquisto che entrano in gioco quando si va a comprare una nuova chitarra. Sia le chitarre acustiche che le chitarre acustiche-elettriche sono spesso realizzate con gli stessi legni, hanno la stessa forma, le stesse dimensioni e spesso presentano anche le stesse finiture. In questa categoria, le chitarre acustiche e le chitarre acustiche-elettriche si equivalgono!

5. Portabilità

Questo sarà probabilmente il fattore più importante per molte persone, ma è importante discutere i pregi e i difetti di entrambi gli strumenti. Quando non sono collegate, le chitarre acustiche-elettriche hanno lo stesso progetto sonoro delle chitarre non elettriche. Tuttavia, se si collega la chitarra acustica-elettrica, è possibile ottenere la massima proiezione del volume.

Questo è ottimo per le esibizioni dal vivo, ma sarà difficile ottenere il massimo volume di proiezione dalla chitarra acustica-elettrica se si vuole suonare in spiaggia, in campeggio o se si vuole tirare fuori lo strumento per un rapido duetto con il proprio compagno di chitarra.

Portarsi dietro l’attrezzatura per l’amplificazione non solo è pesante e faticoso, ma portare con sé tutta l’attrezzatura extra è davvero inutile se non si è sicuri di averne bisogno o meno. Per non parlare del fatto che dovete avere accesso all’elettricità se volete suonare con la spina, il che sarà difficile quando vi trovate in mezzo alla spiaggia!

Sebbene la chitarra acustica-elettrica possa essere suonata senza spina e abbia lo stesso suono di una chitarra acustica non elettrica, dovrete comunque portarvi dietro tutto l’equipaggiamento extra solo per le rare volte in cui vorrete/dovrete collegarvi. Con una chitarra acustica non elettrica, non dovete preoccuparvi dell’attrezzatura extra (o del suo costo), del fatto che si danneggi e che dobbiate trovare spazio per tutti gli accessori che trasportate.

Potrete semplicemente tirare fuori la vostra acustica quando e dove vorrete suonare, perché non si sa mai quando si presenterà la necessità inaspettata di suonare in acustico!

Quindi, qual è la scelta migliore?

guitars

Non c’è una vera e propria fregatura: entrambi gli strumenti hanno difetti e punti di forza per determinati stili esecutivi e per determinati musicisti. Entrambi producono lo stesso suono e suonano allo stesso modo, basta collegare uno di questi strumenti!

Guadagniamo una commissione se cliccate su questo link e fate un acquisto senza alcun costo aggiuntivo per voi.

Sebbene i vantaggi di una chitarra acustica-elettrica possano essere superiori a quelli di una chitarra acustica, ciò non significa che le chitarre acustiche-elettriche siano destinate a tutti. Tutto dipende da ciò che funziona meglio per voi, dal vostro suono, dal vostro stile di esecuzione e dagli obiettivi che vi siete prefissati per voi e per la vostra chitarra. Alla fine, scegliete lo strumento che funziona meglio per voi e non quello che vi fa sembrare più cool.

Spero che questa guida vi abbia aiutato a comprendere meglio le differenze tra i due tipi di chitarra. Buona fortuna per il vostro viaggio acustico, indipendentemente dal tipo di chitarra che sceglierete!

Michele Silvani